Seguici su
Cerca

Gipsoteca Civica "Giulio Monteverde"

Gipsoteca Civica "Giulio Monteverde"


Descrizione

La Gipsoteca è il frutto di donazioni e comodato di gessi preparatori dello scultore, avvenute a varie riprese da parte del Comune di Genova al Comune di Bistagno.

Le opere presenti nella Gipsoteca documentano in maniera sufficiente le tappe salienti dell'attività artistica dello scultore, svoltasi in un arco cronologico di grande ampiezza, dal 1870 al 1917, anno della sua morte. Una visita alla Gipsoteca di Bistagno può quindi considerarsi la riscoperta di un importante scultore dell'Ottocento italiano, dalla critica, a torto, un po' trascurato.

"Mi riveggo in mezzo a quei campi, ove con la terra bagnata dei fossi facevo alcune figurine e le davo a mio padre affinchè le facesse seccare. Allora non potevo avere certo idea di ciò che fosse arte. Mi ricordo poi i castighi che mi prodigava il mio maestro di scuola, perchè invece di fare il compito riempivo i quaderni di pupazzi. Erano inutili quei castighi. Continuavo a imbrattare non solo i quaderni e i libri, ma anche i muri ..."
Giulio Monteverde



Modalita di Accesso

Biglietto intero € 5,00
Biglietto ridotto* € 3,00
Gratuito fino a 14 anni o con tessera “Torino Musei”
*dai 15 ai 18 anni – over 65 – studenti fino a 24 anni – disabili – tessera “Castelli Aperti” – gruppi 15 persone min.


Collegamenti


Dove

Corso C. Testa 52

Contatti

Orari di Apertura

Dal 2 maggio al 31 ottobre 2017
Sabato, domenica e festivi 10.30-12.30 – 15.00-18.00
Da lunedì a venerdì su prenotazione telefonando al n. 366 5432354
o scrivendo a info@gipsotecamonteverde.it


Pagina aggiornata il 18/12/2023 11:12:00

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri